Il processo Le linee di lavorazione Il servizio Le applicazioni Contatti

Sorta nel 1969, Zincofuoco Bergamasca S.p.a. è una moderna realtà industriale che si estende su un'area di 5.000 metri quadrati, di cui 2.500 coperti. La produzione di 15.000 tonnellate annue di metallo zincato a caldo è garantita da tre efficienti linee di processo automatizzate o semiautomatizzate, gestite da uno staff di oltre 30 persone.
All'assetto attuale Zincofuoco Bergamasca è giunta attraverso un processo di crescita e di specializzazione progressiva, che l'ha vista dapprima concentrarsi nella zincatura a caldo della catena navale e, quindi, a partire dagli anni '80, ampliare la propria attività con un secondo forno dedicato alla carpenteria generale.
Il processo di sviluppo si è completato tra il 1990 e il 2000 attraverso una più marcata specializzazione nella tipologia dei prodotti zincati e l'automatizzazione degli impianti di processo. I lay-out, appositamente studiati e dimensionati per il tipo di prodotto da sottoporre a zincatura, si sono orientati verso la zincatura centrifugata.
Nel 2000 è stato infine installato il nuovo impianto completamente automatico, computerizzato e con sei linee indipendenti.